Disabilita presentazione

PROGETTOSALUTE Estetica & Odontoiatria

  • Orari (Lun-Ven)
    8:30AM-18:30

  • Mail
    info@progettosalute.eu

  • Telefono
    02 320629994

  • Whatsapp
    +39 331 8875880

Blefaroplastica con Progettosalute

PROGETTOSALUTE: Blefaroplastica

OFFERTA IN BREVE:

BLEFAROPLASTICA IN ITALIA ( MILANO,FIRENZE,NAPOLI) da 1800 a 2500 euro (puo' essere inferiore superiore o entrambe)

BLEFAROPLASTICA IN POLONIA (TUTTO INCLUSO) da 1200 a 2150 euro (puo' essere inferiore superiore o entrambe)




L’intervento ha il fine di ringiovanire l’aspetto degli occhi sia nell’uomo che nella donna. Oppure all’eliminazione delle fastidiose occhiaie.


Questo intervento puo essere „superiore” o „inferiore” o entrambe assieme. Cio distingue se si lavora nella arte superiore o inferiore dell’occhio.
La tecnica prevede l’eliminazione l’eccesso di cute ed eventuale grasso che provoca rughe o un aspetto di occhi stanchi. Tutto fatto col fine di ridare tonicita ed un effetto di ringiovanimento.
Un altro tipo di blefaroplastica che esiste e’ la transcongiuntivale , ovvero eseguita solo all’interno degli occhi. Essa e’ conosciuta anche come „ blefaroplastica dei giovani „ .

Generalmente questa operazione prevede una anestesia locale, in alcuni casi e’ possibile che venga proposta l’anestesia totale, me e’ raro che avvenga.

Ad ogni modo anche questa decisione verra presa nel colloquio chirurgo/anestesista/paziente.

Questo e’ un intervento che di solito permette un veloce ritorno alle attivita di tutti i giorni.

La nostra proposta prevede 3 gg in loco nei quali subito all’arrivo verra organizzato il colloquio con il chirurgo , e la visita della clinica se richiesta dal paziente. Il mattino dopo vengono eseguiti esami del sangue ed altri esami che il chirurgo decidera di far eseguire al paziente. Il pomeriggio del secondo giorno e’ previsto l’intervento.

L'operazione di solito e’ eseguito in day-hospital in caso di complicazioni il paziente vera’ logicamente trattenuto in clinica fino al risolvimento di esso. Ulteriori giorni di ricovero non saranno a carico del paziente, ma a carico del chirurgo.

Il paziente presentera chimosi o edemi per 5/6 gg dopo l’intervento.

In caso si presentino problematiche il personale medico, il chirurgo e il suo staff saranno li per risolvere il problema al paziente. C’e da dire che problematiche si presentano rararissimamente, MA il paziente sin da subito deve essere a conoscenza sia dei vantaggi sia degli svantaggi che ogni intervento presenta.

Nei giorni successivi vengono poi eseguiti i normali controlli col chirurgo operante per controllare il decorso del post operatorio.

I punti di sutura sono autossorbenti.

Ci rendiamo conto che alcuni gg all’estero possono essere a volte una problematica per il paziente,questo pero viene richiesto con fine di poter poi mandare a casa il paziente senza la stratta necessita di ulteriori controlli post operatori.

A chi e’ sconsigliato :




• A chi soffre di patologie cardiocircolatorie
• A chi soffre di piastrinite o malattie del sangue.
• A chiunque soffri di gravi patologie mediche ( nel dubbio basta chiederci un parere)
• A chi lo vuole fare perche e’ di moda farlo ( la preparazione psicologica del paziente e’ FONDAMENTALE )

Di seguito troverete certamente degli interessanti esempi di persone operate di blefaroplastica. Pensiamo che attraverso queste foto meglio si possa spiegare quale e' il fine ultimo di questo intervento.
Certamente ogni caso e' diverso ma dare una idea in generale di quale puo' essere l'effetto post blefaroplastica puo' certamente aiutare una donna nella scelta finale.

E' importante anche sapere prima di ogni valutazione che l'oggettiva problematica dovra' essere discussa con un chirurgo, questo perche' e' essenziale che ogni persone conosca ogni aspetto, come si dice spesso "entrambe le facce della madaglia" in quanto per ottenere un risultato ottimale questo come ogni intervento di chirurgia estetica va preparato al meglio.,












ESEMPI FOTOGRAFICI CONCRETI DI BLEFAROPLASTICA



altro esempio di blefaroplastica altro esempio di blefaroplastica






Essendo l’intervento ,l’organizzazione di esso e tutto quello che comporta un argomento troppo vasto per essere esaurito in una paginetta internet , vi consigliamo per qualsiasi domanda o curiosita’ voi abbiate di contattarci.

Quando e perché ci si deve sottoporre alla blefaroplastica

Questa domanda che apparentemente sembra banale ma nel concreto non lo e' poi cosi tanto , in quanto a volte il paziente stesso non sa' di preciso cosa vuole e come puo risolvere il suo problema, qui cerchiamo meglio di spiegare con questo cosa intendiamo.
Quello che vogliamo fare capire e' che c'e un po' di confusione attorno alla blefaroplastica, in particolare in un suo aspetto che e' male interpretato e puo a volte far cadere in errore il paziente. Questo aspetto e' legato alla eventuale modifica della forma (altezza,lunghezza,espressivita) dell'occhio. La blefaroplastica a volte porta con se la paura del paziente che teme che venga appunto modificato il disegno dell'occhio. Questo non e' affatto cosi!
La blefaroplastica elimina le rughe , la pelle in eccesso ma non cambia ne allungando ne alzando la forma dell'occhio. Infatti spesso si confonde blefaroplastica con cantoplastica,i quali sono si due interventi nella zona dell'occhio ma ben diversi tra loro sia come lavoro sia come scopo finale.
Il problema descritto qui sopra infatti a volte porta il cliente a chiedere un intervento di blefaroplastica , nella convinzione e nella volonta che esso possa cambiare la forma dell'occhio , ma nel concreto non e; cosi e rimane poi delusa da questo nel colloquio col chirurgo. Dall'altra parte persone che sarebbero ottime candidate alla blefaroplastica e che non si sottopongono per paura che le vengano cambiati i connotati.
Speriamo quindi di aver chiarito che la blefaroplastica serve a ringiovanire gli occhi, molti gergalmente dicono " pulirli" cioe tornare ad avere lo sguardo di anni prima, senza pelle in eccesso o rughette fastidiose.

Moltissimi pensano che la blefaroplastica sia un intervento prettamente femminile, forse 10 anni fa' era cosi, ma 10 anni fa erano davvero poche quelle che conoscevano questo intervento, oggi tutto e' cambiato ,anche in chirurgia estetica.
Ora infatti si parla di blefaroplastica maschile e blefaroplastica femminile che di per se non si discostano molto ,anzi quasi nulla nelle modalita di esecuzione ma si differenziano si per i motivi di scelta di questa operazione e gli obbiettivi che il paziente si fissa.

Altro capitolo a parte meritano i rischi della blefaroplastica , se per te i rischi della blefaroplastica sono un capitolo interessante da visitare cliccando qui puoi trovare molte informazioni.

Ulteriori informazioni e curiosita sulla BLEFAROPLASICA SUPERIORE E INFERIORE


Blefaroplastica, la storia: Sembra incredibile, ma le prime notizie documentate di una blefaroplastica (anche se in forma molto rudimentale) risalgono addirittura al XVII secolo a.C. per merito degli egizi. Ma fu nel 1818 che per la prima volta si poté parlare blefaroplastica grazie al chirurgo Karl Ferdinand von Grafe.

Blefaroplastica oggi: La Blefaroplastica e' un intervento di per se piuttosto leggero che va a risolvere i problemi quali:eliminazione delle pieghe sulle palpebre, eliminazione delle cosiddette "borse" agli occhi,eccessivo abbassamento del sopracciglio. Il Paziente che si sottopone a un intervento di blefaroplastica, lo fa al fine di ritrovare uno sguardo piu aperto e restituire giovinezza e freschezza al contorno occhi.

La blefaroplastica puo essere superiore o inferiore, possono essere anche eseguite contemporaneamente ed e' facilmente abbinabile anche ad altri interventi estetici.

Blefaroplastica,il pre operatorio:Pur essendo un intervento piuttosto leggero anche per la blefaroplastica sono necessari degli esami specifici che verranno indicati dal chirurgo operante in fase di colloquio e che comunque verranno eseguiti tutti in loco. Nel caso un paziente sia affetto da particolari patologie o in cura per problemi di diversa natura, e' pregato di comunicarlo durante il colloquio al chirurgo stesso.
Non vi sono restrizioni particolari per la blefaroplastica se non quelle di evitare gli eccessi di qualsiasi tipo,nei giorni precedenti all'intervento. Per quanto riguarda l'aspetto farmacologico (assunzione di medicinali specifici) invece, rimandiamo a quanto citato precedentemente, cioe la comunicazione al chirurgo di eventuali problematiche,malattie,o cure in corso.

Blefaroplastica l'intervento: Cosi come avviene in Italia,anche in Polonia la blefaroplastica viene eseguita in anestesia locale (molto raramente in anestesia totale),in ogni caso tutto verra stabilito prima dell'intervento. La blefaroplastica solitamente e un intervento di breve durata,nel caso si tratti di blefaroplastica superiore o inferiore la durata dell'intervento e' di poco meno di 1h, nel caso vengano eseguite entrambe, circa 2h.
Nel caso un paziente in fase di colloquio comunichi l'esistenza di particolari patologie,se ritenuto opportuno dal chirurgo saranno presenti anche degli specialisti durante l'intervento.

Blefaroplastica il post intervento:La blefaroplastica e' un intervento che viene effettuato in day-hospital,solo nel caso di anestesia totale il paziente verra trattenuto anche durante la notte,sara' comunque il chirurgo a indicare modi e tempi dopo l'intervento. La blefaroplastica e' un intervento che raramente causa leggero dolore,possono invece esserci dei fastidi,dovuti principalmente al gonfiore e agli ematomi presenti nella zona operata.
Nei giorni successivi all'intervento di blefaroplastica avverranno delle visite di controllo per verificare la buona degenza del paziente. In quasi tutti i casi vengono applicati dei punti autoassorbenti.

Blefaroplastica domande e perplessita: nessun chirurgo al mondo potra assicurare la felicita del risultato al paziente,questo vale per la blefaroplastica e per qualsiasi intervento in ambito estetico,questo perché chi opera lavorera in base alla sua esperienza,sensibilita e professionalita ma il risultato (che dovra essere giudicato dal paziente dopo alcuni mesi) si scontra sempre con le aspettative che a volte sono diverse dal risultato ottenuto. Quindi il chirurgo dovra "certificare" che l'intervento e' stato eseguito a "regola 'arte" ma la soddisfazione del paziente dipendera anche da ulteriori fattori che esulano dall'ambito medico. Questo e' un intervento che preferiamo trattare subito,preferiamo perdere qualche cliente ma essere sicuri di aver detto sia cose belle , sia cose brutte riguardanti l'intervento. Riteniamo che cosi facendo risulteremo maggiormente professionali.
Le domande riguardanti la blefaroplastica che vengono di solito piu spesso poste sono:

-Quando potro tornare alla vita di tutti i giorni?
Gia il giorno successivo all'intervento si potra riprendere una leggera attivita motoria,piu pazienza invece sara necessaria per il riassorbimento dei lividi (7-10 giorni) e per il gonfiore(in alcuni soggetti anche 3 settimane).Nei giorni successivi all'intervento di blefaroplastica in certi soggetti puo anche verificarsi un aumento della lacrimazione.
-Posso andare al mare/ abbronzarmi dopo l'intervento blefaroplastica?
Certo ma dovrete aspettare un determinato periodo (alcune settimane)
-Quando vedro il risultato finito di una blefaroplastica?
Come in ogni intervento,la risposta e' soggettiva, solitamente pero basta 1 mese per vedere il risultato finito di una blefaroplastica.



Domande frequenti

Certamente. Ovviamente e' necessariauna visita prima di essere operati ma potete stare certi della correttazza dei prezzi proposti.

La risposta e' banale ma crediamo il prezzo finale non sia indice di competenza. E' un concetto vecchio di 30 anni .Oggi un medico lo si puo' controllare,vedere le foto prima dopo,leggere le esperienze di altri.

Progettosalute esiste dal 2004 e collabora con decine di medici. Noi non ti cureremo , il nostro compito e' offriti un medico in cui tu , se vorrai potrai riporre la tua fiducia.Sempre il regime LOW COST

CHIRURGIA & DENTISTI LOW COST